Sesto Campano: Ufficio postale chiuso, Roccapipirozzi in subbuglio

    2

    Chiude l’ufficio postale a Roccapipirozzi e scoppiano le polemiche. Pomo della discordia il problema delle fogne, venuto fuori dopo i sopralluoghi presso l’edificio scolastico dato in comodato d’uso dall’Amministrazione comunale alla cooperativa “Casa di Tom” per l’apertura di un centro di secondo accoglienza per ragazzi nordafricani. La direzione delle poste, dopo le tante segnalazioni non ha potuto fare altro che prendere il provvedimento drastico di chiusura. In subbuglio la popolosa frazione di Sesto Campano. I residenti protestano per la chiusura del servizio e in modo particolare protestano le persone anziane che devono riscuotere la pensione il prossimo primo giugno e ancora non sanno dove recarsi. Naturalmente dovranno recarsi presso l’ufficio postale di Sesto Campano. Tiene dunque ancora banco la vicenda relativa alla vicenda delle fogne. Per completezza di informazione occorre dire che l’Amministrazione Cicerone per risolvere il disservizio venuto fuori solo ora, ha già stanziato circa 6 mila euro. Ma questo non basta per calmaPiano di Sviluppo Rurale, Fusco Perrella annuncia nuove azioni programmate Energie rinnovabili e opportunità offerte dalla comunità europea re gli animi a Roccapipirozzi. Ogni occasione è buona per ribadire il no al centro di secondo accoglienza per giovani nordafricani. M.F.

    Fonte : quotidianomolise.it

    Un mi piace o un non mi piace per continuare

    LOGO2014

    2 COMMENTS

    Leave a Reply